/me

domitilla

Ho scritto Due gradi e mezzo di separazione. Come il networking facilita la circolazione delle idee (e fa girare l’economia) e Se scrivi, fatti leggere. L’importanza della riconoscibilità in Rete, entrambi pubblicati da Sperling & Kupfer.

Mi piace fare colazione in compagnia e imparare cose nuove nel tempo di un caffè.

Ho un Master in Business Administration frequentato in Bocconi (di cui ho parlato su un blog del Financial Times) e una laurea in Psicologia della Comunicazione e del Marketing.

Insegno Comunicazione Digitale e Social Media nel Master in Comunicazione delle Scienze, della Facoltà di Fisica Galileo Galilei, all’Università di Padova e Digital Marketing & Communication nel corso di Comunicazione Pubblicitaria allo IED di Milano.

Sono stata ospite in Digital Accademia e nelle università Bocconi, Bicocca e Statale, Politecnico di Milano; ho partecipato come relatore all’SMX, il Search and Social Media Marketing Expo; alla Ca’ Foscari Digital Week, all’International Journalism Festival, a La settimana della Comunicazione, al Forum della Comunicazione Digitale, al Digital Experience Festival, all’Internet Festival e sono stata chiamata – come esperta di digitale – a far parte della giuria di IAB Mixx, il premio dedicato a valorizzare le migliori strategie e campagne advertising digitali italiane.

Mamma di una bambina di 7 anni (che ha un suo account su Instagram), sono online forse più simpatica che di persona e mi proclamo – con buon senso – guru dell’ovvio.

Sono stata citata in:
– Blogdemocrazia. Come si forma oggi l’opinione pubblica, di Paola Stringa (Carocci), 2010
Twitter. Guida per il professionista delle chiacchiere digitali, di Federica Dardi (Apogeo),  2011
Personal Branding. Promuovere se stessi online per creare nuove opportunità, di Luigi Centenaro e Tommaso Sorchiotti (Hoepli), 2013 – foto
Guida bionda per influencer, di Veronica Benini (40K), 2013 (foto)
Email marketing con MailChimp, di Alessandra Farabegoli (Apogeo Sushi), 2013
Email marketing in pratica, di Alessandra Farabegoli (Apogeo), 2014
Born To Be Liked, di Alex Oriani (con la prefazione di Guy Kawasaki), 2014
Facebook Marketing, di Luca Conti e Cristiano Carriero (Hoepli), 2014 (foto)
LinkedIn: per aziende e professionisti, di Francesca Parviero e Antonella Napolitano (Hoepli), 2015

NON-PROFIT

Ho un progetto non-profit a favore dell’UNHCR, l’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati, legato all’uso della mia presenza online, se t’interessa ne parlo qua.

CURIOSITÀ

Semerssuaq è (forse) il nome di una principessa eschimese che – alla morte di lui – sposò la moglie del figlio pur di mantenerne il regno [archivia in: una storia di leadership].
Il ritrattino qua è di Roberto Grassilli.

PER SCRIVERMI usa il form contatti oppure cercami su Twitter, Facebook, LinkedIn, Telegram, Instagram… ovunque altro.

Privacy Policy