* DI TWITTER, RICONOSCIBILITÀ E… OPINIONI PERSONALI ::

Se il giornalista o il manager twittano dal loro account personale qualcosa di sconveniente o offensivo il disclaimer può essere una cautela per evitare che il messaggio possa essere ricondotto direttamente all’azienda o che si possa pensare che ci sia una qualche approvazione, ma non servono né a evitare un danno all’immagine aziendale né a evitare il licenziamento. A dirlo è l’avvocato Ernesto Belisario con cui ho fatto una chiacchierata parlando di social media policy prima ancora del caso Gasparri.

Una cosa che non è passata inosservata.

Neppure all’estero, ecco.

E, oggi, succede di nuovo, con Danilo Leonardi, produttore esecutivo di Rai 3, ovvero, uno che firma (nei titoli di coda) diversi programmi della rete e… tweet omofobi.  

Giusto per citare il tweet più sereno tra i tanti offensivi che ha scritto finora.

Cosa succede in questi casi?
Il direttore di Rai 3 ha preso le distanze.

Ma ve lo ricordate il caso di Justine Sacco?

E in Italia?

Al vicepresidente del Senato della Repubblica (eggià) Maurizio Gasparri è stato istituzionalmente fatto presente?
E, per Leonardi, la Rai sta prendendo provvedimenti? 


SULLO STESSO ARGOMENTO (FORSE):

  • * SECOND LIFE ::* SECOND LIFE :: Ho un bel ricordo di Second Life. Ci sono arrivata tardi. Entravi, indossavi un avatar, facevi un giro e decidevi con chi interagire, quando esserci, quando no. È […]
  • * IL FORUM DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE E ALTRE STORIE ::* IL FORUM DELLA COMUNICAZIONE DIGITALE E ALTRE STORIE :: Una sala piena di gente, un'ora, 10 professionisti, un tema vasto quanto la Rete e 5 minuti ciascuno per raccontarne una fetta. Usi intelligenti dei social media, […]
  • * 20 COSE DI INTERNET DA BUTTAR VIA ::* 20 COSE DI INTERNET DA BUTTAR VIA :: Ci sono cose del 2012, ma anche di prima, che vorrei dimenticare, che vorrei non rivedere nel 2013. -  ATTENZIONE: sì è un post del 2013, ma continua a leggere e […]
  • * SOCIAL NETWORK E DIRITTO DI REPLICA ::* SOCIAL NETWORK E DIRITTO DI REPLICA :: Vorrei scrivere una lettera aperta all'azienda di cui non dico il nome (perché amici è una parola grossa, ma al paese mio si dice rispetta il cane per il padrone e in […]
  • * COS’È (IL VALORE DI) UN CASE STUDY? ::* COS’È (IL VALORE DI) UN CASE STUDY? :: Iniziamo con una premessa: case history significa cartella medica e non caso di successo, in quel caso si usa success story e quando si parla di un avvenimento da […]

Tagged:

Privacy Policy